Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Perché il mio ruolo nell’azienda deve sempre essere quello del risolvi-puttanate?

Lo so, questo è un periodo di dubbi esistenziali. Sarà per il freddo improvviso, sarà perché non si è visto l’autunno, sarà perché…

Comunque, qualche giorno fa ho finalmente capito qual’è, nell’ambito della gestione del personale, il mio ruolo principale nell’azienda: il risolvi-puttanate.

Le mie funzioni in genere iniziano al pomeriggio, quando pensi di utilizzare due-tre ore di calma per lavorare tranquillo e invece vieni chiamato al piano superiore, dai capi (prima di salire le scale dovresti lasciarti alle spalle il cartello “puttanata in progress“).

tasto_pcIl capo inizia a esporti un problema e tu pensi: “Adesso mi chiederà un parere su come risolverlo e io potrò utilizzare la mia preparazione, potrò mettere a frutto la mia formazione, potrò…” ma invece non succede niente di tutto questo.

Il capo, dopo avere esposto il problema, ti spiattella subito la soluzione che lui ha già trovato e, di fronte alla tua perplessità, aggiunge: “Lo so che non si potrebbe fare, ma…” e segue qualche secondo di silenzio.

Occorre capire subito il significato di quel silenzio: “Lo so benissimo che questa cosa non si può fare, ma se tu non trovi la strada per farlo ugualmente, che ci stai a fare in questa azienda?

E’ a questo punto che capisci qual’è il tuo ruolo e torni nel tuo ufficio, guardi l’orologio e ti accorgi che hai già sforato di mezz’ora l’orario di lavoro. Torni a casa, trovi tutto spento, freddo e c’è una sola cosa che può riconciliarti con la vita:

un bel minestrone!

Annunci

21 ottobre 2009 - Posted by | Storie ordinarie, Un po' di me | ,

5 commenti »

  1. Almeno il tuo ruolo è chiaro! :mrgreen:

    Commento di a77 | 22 ottobre 2009 | Rispondi

  2. Eh, si…
    Vale

    Commento di valeaparigi | 22 ottobre 2009 | Rispondi

  3. io invece sto ancora cercando di capire. ok, ci sono da pochi mesi e il fatto di avere iniziato a lavorare in questa azienda il 1° aprile… non vorrei che alla fine fosse davvero solo uno scherzo…
    minestrone? mmmhhhh… sarà… de gustibus…

    Commento di maria | 22 ottobre 2009 | Rispondi

  4. benvenuto nel club..

    Commento di 1,2,3stella | 24 ottobre 2009 | Rispondi

  5. Com’è che QUEL tasto sulla mia tastiera non c’è… ehi!!! Voglio il rimborso… questa tastiera è difettosa!!! 😥

    Commento di Godot | 26 ottobre 2009 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: