Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Mi scusi, per trovare Dio?

mi-scusi

Questo libro me lo compro.

Voglio proprio vedere come hanno affrontato il problema.

(E questo è un bel problema…)

“Dateceli dai cinque ai dieci anni e saranno nostri per tutta la vita” affermava de Maistre riferendosi ai bambini.

La dice lunga sull’abominevole e vergognoso indottrinamento religioso imposto ai bambini inducendoli a credere a personaggi di fantasia come fossero veri, come se il personaggio di fantasia denominato “dio” esistesse davvero.

Axteismo consiglia ai genitori, nonni e zii di regalare questo libro ai propri bambini per metterli in guardia dalle menzogne che li attendono in agguato.

Il piccolo maialino e il piccolo riccio avevano sempre creduto di non poter stare meglio di come stavano. Ma poi trovarono un manifesto, sul quale c’era scritto: “A chi non conosce Dio manca qualcosa!” Così si misero in cammino, per cercare Dio…

Una divertentissima storia per grandi e piccini! Indicata per tutti quelli che non se la bevono…

Salvato il piccolo maialino dalla censura del Ministro tedesco per la Famiglia. In Italia il libro è pubblicato e disponibile dall’editore www.asterios.it è stato al primo posto di Amazon.de nella sezione libri per bambini e ragazzi.

27 aprile 2009 Posted by | Diavolerie tecnologiche, Libri, Religione, Storie ordinarie | , | 14 commenti