Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Il mio peggior difetto

Chi visita o ha visitato questo blog, improvvisamente, saltuariamente o perennemente, avrà potuto rendersi conto facilmente dei miei innumerevoli pregi: intelligenza, simpatia, saggezza, lungimiranza, equilibrio, acume, modestia, eccetera eccetera (non posso elencarli tutti, non so se il server di WordPress possa sopportare un tale carico).

Potrebbe darsi, però, che qualcuno si chieda se io, per puro caso, non abbia anche qualche piccolo difetto.

Ebbene sì, ce l’ho.

equilibristaNon voglio peccare di falsa modestia, ma dopo accurate indagini e analisi, un mio difetto l’ho trovato: io soffro di vertigini.

Lo so che per uno che si fa chiamare AquilaNonVedente soffrire di vertigini può apparire strano, ma purtroppo è così.

Io soffro talmente tanto di vertigini, che già salire sulla bilancia rappresenta un problema. A volte mi gira la testa anche se mi guardo la punta dei piedi.

Le vertigini hanno condizionato tutta la mia vita.

Non ho potuto interpretare il film TOP GUN al posto di Tom Cruise (che, tradotto in italiano, vuol dire Tommaso Crociera. Chi farebbe fare film qui da noi a uno che si chiama così?).

Ho dovuto cedere il posto a Harrison Ford per il personaggio di INDIANA JONES.

Ma soprattutto, mi sento male quando sono in acqua, sia al mare sia nella vasca da bagno: non per paura di annegare, ma perché penso allo spazio che mi separa dal fondo e vado in crisi.

Io vorrei vincere definitivamente questa mia fobia e poter svolazzare liberamente come tutti gli altri uccelli (che si chiamano volatili proprio perché volano, altrimenti apparterrebbero ad altre specie), ma non so come fare (che questo sia il mio secondo difetto?).

Consigli utili al riguardo?

Annunci

24 marzo 2009 - Posted by | Un po' di me |

9 commenti »

  1. T__T Ma che tristeeeeeeeezzzzzzzzzzzzzzaaaaaaa un aquilotto che non può volare!!!
    Anche se ammetto…che quando ho letto “già salire sulla bilania rappresenta un problema”… pensavo fosse un problema di peso… fortuna che ho finito di leggere! 😀

    Commento di Godot | 24 marzo 2009 | Rispondi

  2. Ah, eccolo!
    Mi sa che sei in buona o cattiva compagnia (dipende dal tuo punto di vista).
    Qualche tempo fa dovevo smontare il lampadario del corridoio, sono salita intrepida sulle scale. Poi però ho guardato giù, il gancetto non si apriva e sono tornata con i piedi per terra senza compiere la mia missione. Poi non parliamo di quando devo pulire i vetri della finestra della cucina! Chiudo tutta la serranda, prima di iniziare 😀

    Commento di a77 | 24 marzo 2009 | Rispondi

  3. ma noooooooooooooooooooooooooooooooo !!!
    tra tutte le virtù, accanto alla modestia mettici pure la grande fantasia ahahahah !!!
    beh, se qualcuno ha un suggerimento per te lo ringrazio fin d’ora, non solo per il piacere di vederti poi svolazzare ma anche perchè da un paio d’anni, dopo un incidente SENZA MOTOMOTO e con trauma cranico etc etc.. non so se per suggestione o che.. ma soffro anch’io di vertigini.. auff..

    Commento di 1,2,3 stella | 24 marzo 2009 | Rispondi

  4. ahahahah…spettacolo!! pensa che per lo stesso motivo non ho potuto interpretare Lara Croft e hanno dato il mio ruolo ad Angelina Jolie…
    eh vabbeh dai, la mia stupidaggine quotidiana l’ho detta…(si, ok, la PRIMA stupidata quotidiana…)
    comuuuuuuuuuuuuunque ti riporto quanto detto a me: se soffri di vertigini inizia a fare arrampicate. A me me pare ‘na str**** ma tant’è.

    Commento di Millevolteme | 25 marzo 2009 | Rispondi

  5. Beato te che ne hai solo uno di difetto…io ho scritto un post “i miei peggiori difetti”…e sono stata pure sintetica!

    Commento di Dedy | 25 marzo 2009 | Rispondi

  6. Stellina, soffri di vertigini e vuoi salatare giù con una molla legata ai piedi??? :-O

    Commento di a77 | 25 marzo 2009 | Rispondi

  7. a77 masssìììì.. tanto cadere giù è previsto, se sono legata che cavolo potrà succedermi mai??!!
    eppoi fino a due anni fa non era così..sarà psicosomatico..
    🙂

    Commento di 1,2,3 stella | 25 marzo 2009 | Rispondi

  8. tom cruise??? e chi sarà mai???
    poi pensa che se han fatto fare del cinema a uno che si chiama pietro tarricone vuol dire che le porte si spalancano a tutti…
    per la fobia…ecco quà la vedo dura si,
    una medicina valida è quella di:
    non pesarti mai, potresti fare i conti con qualcosa di più grosso
    non entrare mai in acqua, ricorda che oltre all’altezza ci stan pure gli squali il che è peggio
    e pensa che noi, esseri umani, badiam molto di più ai pregi… 😀

    Commento di Irish Coffee | 25 marzo 2009 | Rispondi

  9. non sono le vertigini il problema…ma la tua voglia di volare alto! Certo volare è meglio che strisciare, ma se uno soffre di vertigini….a proposito hai mai provato con le microser???

    Commento di fiorella01 | 25 marzo 2009 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: