Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Volevano provare una emozione forte…

… e così hanno dato fuoco a un indiano (ma anche se fosse stato italiano, giapponese o canadese, era lo stesso).

16354Io mi sarei anche un po’ rotto le palle di sentire i soliti soloni alla tv dire che la nostra è una società senza principi, che i giovani non hanno ideali, che andiamo verso il baratro, eccetera.

E’ vero, la nostra società peggiora sempre di più.

E allora? Quali sono le azioni intraprese per interrompere questa deriva?

Il dio denaro chi l’ha inventato? Chi ci ha invitato e ci invita a consumare? Chi ci spinge a comprare, indipendentemente dal fatto se la roba ci serve oppure no, perché altrimenti crolla tutta la baracca?

E il potere? Chi ci da’ il buon esempio a rinunciare al potere e lasciare il posto agli altri dopo un congruo periodo? Chi lo fa? I politici? I banchieri? Gli industriali?

Quante sono le famiglie che, in casa propria, quale oggetto più intelligente tengono il cellulare?

Qual’è nelle città la misura pro-capite di aree destinate a campi gioco? Di cinema/teatri accessibili a tutti?

E soprattutto, quale importanza diamo alla responsabilità personale e alla necessità che ognuno si faccia carico delle conseguenze delle proprie azioni?

Nella testa dei tre ragazzi che, presumibilmente, hanno dato fuoco a un’altra persona non c’è niente.

Ma nella testa di chi comanda ci sta ancora meno…

P.S.: qualche anno fa, Aquila decise di acquistare un dvd-recorder, inquantoché è risaputo che le videocassette sono ormai assimilabili ai dinosauri. Questo dvd-recorder (“recorder” in inglese dovrebbe significare “colui che si ricorda di quello che gli hai detto di fare”, no?) iniziò ad arrancare quasi subito, finché rifiutò perentoriamente di registrare alcunché. Aquila, dopo un grande peregrinare, trovò un centro di assistenza che dopo sei mesi e 70 euro gli riconsegnò il dvd-recorder funzionante. E il dvd-recorder funzionò fino a domenica sera, quando, al momento di registrare la nona puntata di TUTTI PAZZI PER AMORE, si rifiutò di adempiere al compito per il quale era stato a suo tempo creato, provocando attimi di panico nel suo proprietario. Aquila iniziò a maneggiare telecomandi, pulsanti, prese, spine, attacchi vari e si arrabbiò, si incazzò, pregò, supplicò, ricattò e implorò, con la piccolina che lo guardava e chiedeva: “Papà, ma sei nervoso?” Alla fine l’infernale aggeggio partì, ma in ritardo, ragion per cui

ho perso ben tre minuti dell’inizio

della nona puntata di TUTTI PAZZI PER AMORE!

Ho comunque già preso contatti con i miei legali per richiedere otto milioni di euro di danni alla ditta produttrice del dvd-recorder (un milione per ogni minuto di ritardo nella registrazione).

3 febbraio 2009 - Posted by | Guerra al terrore, Politica, Questa poi..., Sani principi, Storie ordinarie | , ,

14 commenti »

  1. appunto, TUTTO PAZZO PER..LAURA!!
    pennutooooooooooooooooo!!!
    .. ma perchè non sei venuto pure te al pigiama party che abbiamo organizzato a casa tua, approfittando della tua proverbiale ospitalità ???!! 😀

    Commento di 1,2,3stella | 3 febbraio 2009 | Rispondi

  2. 3 minuti? Terribile! 😀

    Commento di a77 | 3 febbraio 2009 | Rispondi

  3. Ah, ogni tanto ti fai vedere ancora dalle mie parti 😉
    Mi stai trascurando 😦

    Commento di a77 | 3 febbraio 2009 | Rispondi

  4. T____T Ci sei mancatoooo… soprattutto ieri al pigiama party… stella continuava a ordinare polletti allo spiedo… ma non era la stessa cosa!!!

    Commento di Godot | 3 febbraio 2009 | Rispondi

  5. Riconosco, conosco bene e bazzico quotidianamente tutti i posti in cui è registrato. Punterai anche tu, con entusiasmo ed ansia preadolescente, ad un tour sui luoghi di rito? Posso darti informazioni..
    A proposito del vero argomento del tuo post.. non so se hai visto Blob di questa sera.. Un bel mixage dei vari messaggi che giungono alla cosiddetta gioventù sotto accusa proprio dalla tv… Appunto uno dei mezzi più potenti.

    Commento di karla | 3 febbraio 2009 | Rispondi

  6. “A un tour”, prego.
    Niente “d” eufoniche.
    Per quanto riguarda il pigiama party, io ho visto soltanto pantofole a forma di rane.

    Commento di aquilanonvedente | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  7. ho combinato anch’io un disastro! Ho cancellato involontariamente ore e ore di registrazione 😦

    Commento di a77 | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  8. perchè..?

    Commento di karla | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  9. lo sapevo che ci avresti ripensato! Io penso che il niente che hanno in testa quei tre ragazzi è troppo! più di quanto una società sana può permettersi! scuola, sport,politica, lettura, cinema e qualsiasi forma di arte, potrebbero riempire quel vuoto, ma noi preferiamo l’avere il possedere, i soldi e le apparenze e l’omologazione.

    Commento di fiorella01 | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  10. Perché sì…

    Commento di aquilanonvedente | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  11. Aquilotto… ma tu non ci lasci veramente senza un posto dove fare pigiama party a tutte le ore?! vero! Dai… noi in cambio ti promettiamo di non ricorrere più alle “d” eufoniche… sempre che non sia estremamente necessario… inoltre io e stella ci esibiremo per te nel famoso “ballo del qua qua!!!” 😀

    Commento di Godot | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  12. eccola là la vera natura!! rapace maschilista! 🙂

    Commento di karla | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  13. uhmm.. ma guarda te cosa sono costretta a fare.. per un pennuto…

    Commento di 1,2,3stella | 4 febbraio 2009 | Rispondi

  14. dimenticavo il commento ON TOPIC:
    vorrei fargliela provare io un’emozione forte a questi deficienti prendendoli a bastonate loro assieme ai loro genitori !!!

    Commento di 1,2,3stella | 4 febbraio 2009 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: