Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Un blog, una foto…

Stasera vorrei parlarvi di un altro blog, anche se in realtà quello di cui voglio parlare, in ultima istanza, è di me stesso medesimo.

Vorrei parlarvi di quest’altro blog perchè la sua autrice/creatrice ha messo in prima pagina una foto. La sua, forse, o forse no, ma poco importa.

Per la precisione, quello di cui voglio parlarvi è proprio questa foto.

1349344713E’ la foto di una donna in abiti da sposa, con in mano dei fiori, per la precisione il bouquet.

E’ la foto di una donna felice, che sorride.

Osservo attentamente quel volto, quel sorriso e mi ricordo che anch’io ho visto un sorriso simile e ne ero pure il destinatario.

Qualcuno penserà che adesso voglio fare il lagnoso, ma non è così.

Mi sto soltanto chiedendo come procederà la mia vita.

Navigherò a vista?

Verrò assaltato da una barca di pirati?

Imbarcherò acqua e affonderò oppure riuscirò a tappare le falle, a spiegare le vele, a spronare l’equipaggio (si fa per dire…) e a dirigermi verso nuove e meravigliose mete?

Non lo so. So soltanto che il capitano di ‘sta carretta non abbandonerà la nave.

P.S.: se siete curiosi di sapere di che blog si tratta, andatecene/andaticivisi/annateaff… cioè, volevo dire, trovatevelo da voi.

21 novembre 2008 - Posted by | Storie ordinarie, Un po' di me | ,

13 commenti »

  1. Se avessimo la sfera di cristallo, sarebbe bello. O forse troppo scontato, chi può saperlo!
    Mi pare che l’ultimo proposito sia quello giusto per te e per la tua piccola, ma estendendo il concetto direi che è il più valido per tutti.
    Buongiorno!

    Commento di a77 | 21 novembre 2008 | Rispondi

  2. Wow … mi lasci senza parole (e cone me non è un’impresa facile … ) … posso dirti che la foto è proprio dell’autrice … e l’ha messa perchè quell’espressione è proprio identificativa di com’è la sua vita, soprattutto dopo quel bellissimo giorno. Quando ha aperto il blog, su consiglio di un amico, l’ha fatto con l’intento di poter dire che nella vita non va sempre tutto male e che c’è sempre un pò di felicità per tutti. Quel giorno lei ha realizzato un suo desiderio, la sua vita è cambiata e in positivo … sorvolando sul fatto che a distanza di 4 anni si sono aggiunti già due pargoli …
    Riguardo i tuoi propositi, io sono dell’idea che lasciare affondare una nave, anche si tratti di una semplice bagnarola, è sempre un peccato; bisogna lottare per salvare la barca, ma soprattutto l’equipaggio, che nel tuo caso mi pare si tratti di una giovane persona molto importante per te … E credo che tu debba rimboccarti le maniche (le aquile si rimboccano le piume?!?) e lottare coi denti perchè finalmente le tue vele si spieghino e possano raggiungere le meravigliose mete a cui aspiri …
    Buona giornata.

    Commento di ... la sposa ... | 21 novembre 2008 | Rispondi

  3. Grazie mille per il commento del racconto, è una prima stesura, non ho mai avuto ne il tempo ne la voglia di rivederlo e correggerlo, anche se forse ne avrebbe bisogno.
    Si, effettivamente, sono una romanticona …
    Di racconti ne ho altri, direi abbastanza lunghi … e quindi un pò complicati da postare … ma prima o poi lo farò … così ti ricordi di me.
    Grazie ancora.

    Commento di mammamoderna | 21 novembre 2008 | Rispondi

  4. Ciao, sono in sosta, ospite in un’isola, prima di riprendere il mio viaggio per mare. Ho letto questo post, (oh internet sta proprio dappertutto) e mi ha ispirato una poesia, te la dedico, fa così:
    Fin che la barca va, lasciala andare, fin che la barca va, tu non remare,
    fin che la barca va, stai a guardare, quando l’amore viene il campanello suonerà
    Mi pare di vedere mia sorella(!) che aveva un fidanzato di Cantù,
    voleva averne uno anche in Cina e il fidanzato adesso non l’ha più!
    Piaciuta?

    Commento di Buzzi | 21 novembre 2008 | Rispondi

  5. Che carina, l’imperitura farfallina!

    Commento di Buzzi | 21 novembre 2008 | Rispondi

  6. buzziiiiiiiiiii !!!
    mi sa che uno di questi giorni sparisco pur’io per qualche bella isoletta al caldo !!
    la tua poesia c’è piaciuta tanto e spero che il pennuto_capitano la faccia sua!!

    Commento di 1,2,3 stella | 21 novembre 2008 | Rispondi

  7. Ciao Buzzi, quanto tempo!
    Non vi preoccupate troppo per il padrone di casa, voleva solo che noi lasciassimo commenti carini! E noi ci siamo cascati 😉
    Buon Sabato Aquila

    Commento di a77 | 22 novembre 2008 | Rispondi

  8. Care le mie numeriche…..quanto tempo davvero….ma cos’è il tempo se non una parentesi rosa tra le parole vi amo?!!!!? No mi sa che quello era il bacio, però fa uguale! 77, lo so che è come dici tu, ma se non cadiamo per gli amici per chi conviene cadere, visto che stare sempre in piedi alla fine stanca? 1,2,3, ma lo sai cosa significa per una sirena, + o – alternativa, sostare su un’isola? Significa perdere la coda!!!!! CHE DOLOREEEEEEEEE!!!!!!!!! Pensaci 🙂
    Un numero tot di bacetti
    Bzzi ari-terrestre

    Commento di Buzzi | 22 novembre 2008 | Rispondi

  9. vabbè, di sicuro i commenti carucci non sono per il pennuto ma per la pulcina_fatina ..che li potrà anche leggere finalmente.. CIAO PICCOLINA ;-* !!!
    Buzzi!! non intendo trasferirmi su un’isola: spero quanto prima di fare un salto in posto caldo di mare&natura per vacanzina visto che amo viaggiare ma da 2 anni sono “a terra”.. pensavo ad esempio alle canarie, “copiando” luciadelchiaro-rosa(luxemburg) che è lì in vacanza e posta quotidianamente!!
    baciotti e buon weekend

    Commento di 1,2,3 stella | 22 novembre 2008 | Rispondi

  10. Vero Buzzi, infatti sono proprio in testa ai commenti di questo post 😉

    Commento di a77 | 22 novembre 2008 | Rispondi

  11. Si, la piccola, ma potente, fatina ha una grande parte in tutto ciò, ogni tanto chiama a raccolta le zie, che non mancano di rispondere, ognuna con il suo ruolo.Sono felice, so che “senti” quanto, di poter condividere con te questa percezione.
    Per quanto riguarda il mare… Ostia è sempre a portata di mano e tu sai, da buona sirena, quanto è bello “il mare d’inverno”.
    Un bacio e buon W.E. anche a te!

    Commento di Buzzi | 22 novembre 2008 | Rispondi

  12. ops…scusa 77 per rispondere a 1,2,3, sono passata, indegnamente, in testa, ma so che tu rimedierai subito.
    Poi è meglio che ci squagliamo, perchè se il titolare spruzza il DDT fa una strage in scarafoncelli e farfalle.
    Ti auguro un buon W.E……..d’amore :)…….

    Commento di Buzzi | 22 novembre 2008 | Rispondi

  13. il fatto che non abbandonerai mai è già sintomo di un pensiero positivo. Brindo anticipatamente per le nuove a meravigliose mete che raggiungerai. In bocca al lupo aquila unpotriste….la foto stai certo che appena avrò un po’ di tempo la cercherò. Per adesso non so se qualcuno ci è già riuscito, non ho tempo di leggere i commenti ciaoooo.
    P.S. sono un grande segugio e mai nulla, “purtroppo” mi è sfuggito.

    Commento di fiorella01 | 24 novembre 2008 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: