Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Se a qualcuno/a può interessare…

BERRA (Provincia di Ferrara)

FIERA DELLA ZANZARA

Dal 14 al 17 agosto 2008

La manifestazione vivrà momenti diversi:

Culturali

  • Mostra sulla Zanzara
  • Zanzaroteca (la Zanzara in biblioteca: sonetti del Tasso, opere di Virgilio, poesie di Rodari, la Divina commedia del sommo Dante, racconti di Benni, la Sacra Bibbia)
  • Zanzascienza (importanza sanitaria della Zanzara)
  • Zanzabiologia (tutta la biologia della zanzara con fasi di sviluppo “in diretta” al microscopio, trappole, lotta biologica, monitoraggio delle cattura)
  • Stai lontana da me (tutte le tecniche antiche e moderne per tenere – lontano da noi – la zanzara)
  • Zanzartisti (artisti che con qualunque tecnica e materiale realizzano opere legate alla nostra Zanzaterra)
  • Zanzalaboratorio
  • Fabbrica di zanzaquiloni con tecnica antica
  • Riscoperta di “vecchi” giochi.

Ludici

  • Giochi legati alla Zanzara
  • Zanzatombola (totale 19.000 euro)

Gastronomici

  • Zanzasapori – sapori legati all’habitat della zanzara

Sportivi

  • 1° Zanzarunning
  • Gara di Pesca
  • Torneo di zanzabocce
  • Torneo di zanzabeachvolley
  • Zanzagara di tiro a volo interregionale

I zanzasapori si potranno gustare nello stand gastronomico tutti i giorni dalle ore 19 alle ore 22.
I giochi tutte le sere dalle ore 21 alle ore 24.
Tutte le sere intrattenimento musicale ad ingresso gratuito nell’Anfiteatro, Balletto di Jazzercize,ecc.
Attività artigianali locali. Esposizioni di macchine agricole. Autoraduno. Luna park. Bancherelle.

12 agosto 2008 Posted by | Storie ordinarie | , | 12 commenti

AAA cedesi…

(ANSA) – LONDRA, 18 LUGLIO – Il cervello maschile e quello femminile hanno architetture agli antipodi, ragionano in maniera totalmente opposta.

Lo confermano nuovi studi nordamericani riportati sull’ultimo numero della rivista britannica ‘New Scientist’: le donne hanno un’organizzazione cerebrale che le rende piu’ brave a prendere decisioni e a concentrarsi maggiormente sulle emozioni.

Gli uomini invece sono piu’ indirizzati dalla loro stessa materia grigia verso il sesso e l’azione.

Beh, che dire di questa notiziola?

Che bisogna fare un patto, un “do ut des”, come dicevano i sanniti.

Io cedo la mia quota di presa di decisioni e non rompo le palle nei momenti di concentrazione.

Accettasi offerte.

P.S.: non so se avete notato, ma per le donne si parla di organizzazione cerebrale, mentre per gli uomini di materia grigia. Ci sarebbi un motivo, no?

12 agosto 2008 Posted by | Pensieri disarcionati, Sani principi | , , | 3 commenti